Rumorosità  sospensioni: diagnosi.


Rispondi
OdinEidolon
Messaggi: 1466
Iscritto il: gio mag 26, 2011 6:31 pm
Località: Veneto

Rumorosità  sospensioni: diagnosi.

Messaggio da OdinEidolon »

La mia 406 (berlina) ha sofferto per un bel pezzo di rumorosità  forte delle sospensioni anteriori su buche, ma anche su semplici irregolarità  della strada.

Passiamo alla diagnosi della malattia del degente!

Il rumore si è amplificato col tempo. In un primo periodo l'avevo neutralizzato individuando il colpevole nella bielletta ateriore della barra stabilizzatrice (quella fatta a "Z"). è un problema molto comune su questa macchina.

Per fortuna è estremamente facile da cambiare e il pezzo è economico, specie se lo si procura usato in buono stato dal buon vecchio Adrian! ;)

Dopo qualche mese la rumorosità  è ricomparsa, ed è aumentata col tempo. Il mese scorso, dopo aver sbattuto la testa ovunque (se non altro senza sborsare un €) ho scoperto che era una cosa banalissima ma un po' preoccupante: le viti centrali sui duomi, da entrambi i lati, si erano svitate e avevano un bel lasco di circa 1mm.

Si tratta della vite al centro del supporto sospensione, visibile aprendo il cofano se non avete delle piccole coperture in plastica;
questo è il supporto sospensione:
http://www.autoteile-meile.net/TecDocIm ... 340901.JPG

Riavvitate le viti, tutto a posto. Nell'analisi per trovare il problema ho notato che la testina della barra d'accoppiamento sinistra aveva un leggerissimo gioco, nulla di preoccupante ma ho iniziato a guardarmi intorno per il pezzo di ricambio. La testina in questione è questa:

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/imag ... k7I0JG11Ee

è una testina di centraggio (quindi che va aggiustata in sede di convergenza), collega la barra d'accoppiamento dello sterzo alla ruota, in pratica.

Il piccolo lasco però non causava nessun rumore.

Be', due giorni fa, nell'arco di pochi km, il rumore è tornato e più forte di prima. Sento un bel "knok!" su ogni imperfezione stradale, sia che ci vada sopra la ruota SX che la DX.

Altri dati:
Da spenta e ferma, lo sterzo ha un leggero lasco leggermente rumoroso, ma questo è normale dato il servosterzo idraulico.
Da accesa e ferma, lo sterzo ha un lasco ancora più leggero, quasi impercettibile, e credo questo non sia normale, ma devo ancora indagare.

Ora, le cause possono essere molteplici:
- testina barra accoppiamento andata
- cuscinetto/i di supporto molla/e andati (problema comune su 406 berlina e SW)
- altre barrette o supporti rovinati (non credo, l'avrei notato)
- scatola sterzo con lasco interno (spero di no perché costa un occhio)
- rumorosità  ammortizzatori anteriori (pensavo comunque quasi quasi di cambiarli)
- altro?

Naturalmente l'unico meccanico di cui abbia una minima fiducia al momento è in vacanza quindi non posso neppure consultarmi con lui. Inoltre è molto difficile diagnosticare un problema a ammortizzatori o cuscinetti senza smontare l'intera sospensione.

Quello che proprio non capisco è come possibile che il rumore si sia sviluppato, così velocemente, nell'arco di pochi km. Se fosse una delle possibili cause sopra elencate si sarebbe dovuto sentire un progressivo peggioramento.

Non avendo un ponte a disposizione, posso soltanto sollevare due ruote alla volta. Scrollando le ruote (una alla volta) da dx a sx (mani ad ore 3 e 9) si nota un leggero lasco, ad auto spenta, ma credo sia insito nello sterzo. Scrollando invece con le mani a ore 12 e 6 non riesco a notare laschi particolari che indicherebbero, forse, un problema alle/alla testine/a d'accoppiamento.

Se qualcuno ha qualche idea, è bene accetta! Se scopro qualcosa comunque aggiorno il topic. [;)]

PS: dovessi cambiare gli ammo anteriori,ho trovato i KYB (Kayaba) Premium (modello base bitubo a olio) a soli 90€, e i Bilstein B4 (bitubo a gas) a circa 130€. Sono abbastanza tentato.
Sapete se è raccomandabile cambiare contestualmente anche cuffie e tamponi ammortizzatori?
Albosan
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer apr 20, 2011 12:15 pm
Località: Torino
Italy

Messaggio da Albosan »


Tutti coloro a cui ho chiesto mi hanno detto che l'esame visivo avrebbe dato consigli sul cambiare o meno le cuffie e i tamponi, che poi non mi sono stati sostituiti.
Per il rumore mi spiace non ti so aiutare,ti avrei detto la bieletta.
Ciao
ilprescelto2
Messaggi: 1704
Iscritto il: ven ott 30, 2009 10:10 am
Località: Abruzzo

Messaggio da ilprescelto2 »

ciao, neanche io posso aiutarti pero un consiglio posso dartelo, se trovi un centro revisioni aperto, deve avere un attrezzo che nel tuo caso è l'ideale, cosiddetto provagiochi. questo si trova nella parte anteriore del ponte da officina e consiste in pratica in 2 piastre su cui poggiano le ruote anteriori. le piastre si muovono in maniera simmetricamente opposta, ovvero: la piastra sx va da posizione (rispetto alla vettura) post dx verso ant sx e torna indietro (è piu complicato da spiegare che da fare, spero tu abbia capito :)). contemporaneamente la piastra dx va da post sx verso ant dx. ora, bloccando le ruote anteriori con un comunissimo bloccapedale del freno, ovviamente sollevando l'auto e illuminando tutto il reparto sospensioni con una buona luce, al 99% trovi il colpevole. se non lo trovi almeno hai escluso tutto ciò che è a vista. io lo uso spesso, e spesso sono i meccanici che mi chiedono di alzare l'auto perchè non vengono a capo del problema. sempre al centro revisioni dovrebbero avere il provasospensioni, che consiste sempre in 2 piastre "vibranti" che non fa altro che vedere a quale frequenza e con quale forza la sospensione rimbalza. credo che se trovi uno onesto non ti faccia neanche pagare, è questione di 10 minuti...ciao buona fortuna!!
OdinEidolon
Messaggi: 1466
Iscritto il: gio mag 26, 2011 6:31 pm
Località: Veneto

Messaggio da OdinEidolon »

Grazie per i consigli. Ho fatto la revisione a febbraio e il meccanico (non di mia fiducia) ha detto che non c'erano giochi di sorta (testata su banco giochi). Nonostante al tempo facesse un rumore dannato... secondo me non l'ha neanche alzata sul ponte.

Già  che ci sono, Alessandro, ti chiedo: ruggine su carrozzeria, non passante, solo superficiale sebbene estesa, sotto stucco, non comporta la bocciatura in sede di revisione giusto?
ilprescelto2
Messaggi: 1704
Iscritto il: ven ott 30, 2009 10:10 am
Località: Abruzzo

Messaggio da ilprescelto2 »

OdinEidolon ha scritto:

Grazie per i consigli. Ho fatto la revisione a febbraio e il meccanico (non di mia fiducia) ha detto che non c'erano giochi di sorta (testata su banco giochi). Nonostante al tempo facesse un rumore dannato... secondo me non l'ha neanche alzata sul ponte.

Già  che ci sono, Alessandro, ti chiedo: ruggine su carrozzeria, non passante, solo superficiale sebbene estesa, sotto stucco, non comporta la bocciatura in sede di revisione giusto?


probabile che non l'ha alzata, non lo fa quasi nessuno...io personalmente evito di alzare solo quelle che hanno pochi km (nell'ordine dei 20-30000) e magari sono alla prima revisione... in teoria sarebbe da bocciatura anche il minimo puntino di ruggine ma su questo lasciano un minimo di flessibilità  al tecnico da valutare caso per caso. ovvio che un pezzo stuccato cartato e verniciato è praticamente impossibile da far accorgere...è cosi che in molti aggirano il problema ruggine almeno su parti non portanti e non visibili dall'esterno...faccio un esempio...se uno fa questo lavoro su uno sportello a regola d'arte, a nessun operatore verrebbe in mente di smontare il pannello portiera per controllare se è arruginito...
OdinEidolon
Messaggi: 1466
Iscritto il: gio mag 26, 2011 6:31 pm
Località: Veneto

Messaggio da OdinEidolon »

ok, grazie.

Piccolo aggiornamento. Ho scoperto che posso riprodurre un suono di gioco che proviene dalla parte SX dell'avantreno premendo fortemente sopra l'ammortizzatore DX. Ma non premendo sopra l'ammortizzatore SX.

Questo esclude del tutto la scatola sterzo e mi suggerisce di ricontrollare barra stabilizzatrice e barra d'accoppiamento. Senza avere un ponte è difficile un buon controllo però, non mi fido di applicare molta forza sui giunti con una leva, quando l'auto è sospesa solo su 2 cavalletti, 2 crick e 2 ruote. So che non c'è nessun rischio che caschi, ma non mi piace lo stesso. Se riesco, mi reco dal meccanico di fiducia appena torna dalle vacanze.
OdinEidolon
Messaggi: 1466
Iscritto il: gio mag 26, 2011 6:31 pm
Località: Veneto

Messaggio da OdinEidolon »

Novità ! Un amico mi ha aiutato premendo sulla sospensione DX mentre io sentivo dove era il gioco, con le mani, con auto a terra.

Evidentemente non ero stato abbastanza attento a controllare le biellette, era proprio la bielletta SX un po' svitata.

Sembra che la mia auto abbia sviluppato la cattiva abitudine di svitarsi da sola: prima i supporti sui duomi, ora questo. Per scrupolo ho controllato tutti i bulloni ruota, non si sa mai! :D

Purtroppo ho finito il bloccafiletti, più tardi magari vado a prenderne un barile da 80 litri, visto come vanno le cose :D
Rispondi